• Français |
  • English |
  • Español |
  • Deutsch |
  • Italiano |
  • Português |
  • Russian |
  • Japanese |
  • chinese

Conservazione

Chenonceau possiede un’eccezionale raccolta museale, dipinti di grandi maestri e una rarissima selezione di arazzi fiamminghi del XVI secolo.

Un alto livello di raffinatezza presente in ogni stanza riccamente arredata.

 

Mobili, dipinti, arazzi, soffitti ed elementi decorativi sono conservati con la massima cura. Il quadro di Correggio “L’educazione dell’Amore” che si trova nella camera di Caterina de’ Medici, è stato recentemente sottoposto ad un intervento di restauro. Quest’opera, dipinta su tavola, possiede una versione su tela che è conservata alla National Gallery di Londra. La preziosa collezione di stampe antiche che presentano il castello di Chenonceau in epoche diverse, è stata valorizzata grazie all’intervento di rinnovo dello Studiolo delle Stampe.

 

Un nuovo allestimento luminoso del vestibolo e delle cucine ha permesso di evidenziarne il carattere architettonico eccezionale e di porre l’accento sulla bellezza delle volte.

 

Un importante intervento di restauro esterno sulle strutture portanti, il tetto e le facciate dell’edificio costruito da Bohier ha restituito al castello il suo colore bianco d’origine. Chenonceau ha il dovere di restare agli occhi di tutti i suoi visitatori, venuti dal mondo intero, il magnifico castello simbolo della Valle della Loira.